Sections: Arguments:

Argument: Cataloghi e libri

15/09/2010

Oltre milleduecento chilometri in pallone

Section: news - Argument: ,

Uno straordinario record, non previsto, compiuto in quindici ore a causa delle condizioni atmosferiche avverse che il 24 novembre 1870 obbligano un “ballon monté”, decollato da Parigi assediata, a volare fino in Scandinavia…





(more…)


25/09/2009

Testoni, un secolo e mezzo dopo

Section: news - Argument: ,

Il tricolore sulla Sicilia

Ad un secolo e mezzo dall’emissione, i francobolli di Sicilia riscuotono ancora notevole interesse. Come ha dimostrato la recente manifestazione di Palermo, a cui Zanaria ha partecipato…


(more…)


19/03/2009

La réclame? È l’anima del… collezionismo

Section: news - Argument: , ,

Dalle buste parlanti ai francalettere
La pubblicità, si sa, è l’anima del commercio. Oggi come ieri. Non è un caso se i nostri nonni impiegarono persino il sistema postale per promuovere libri, alberghi, biancheria, letti, medicinali da banco, dolciumi. Anche se la scelta non fu immune da critiche, come dimostra la fine che fecero, nel 1925, i francobolli pubblicitari.

Messi da parte, invalidati, alcuni dei quali sottoposti a facili ironie (come “L’avete provato?” dell’Abrador, istintivamente associato all’impassibile profilo di Vittorio Emanuele III) o mai usati postalmente (è il caso dell’espresso per gli… scandalosi “Baci” della Perugina). (more…)


05/03/2009

Zanaria Aste vi aspetta il 28 marzo

Section: news - Argument: , ,

A “Milanofil” la vendita pubblica

Il materiale offerto è di quelli che non si trovano tutti i giorni, sia che si tratti dell’insieme di lettere, complessivamente una cinquantina di lotti, inviate dai militari che nel 1870 si avvicinavano a Roma per espugnarla, o della quartina del 15 centesimi celeste senza la sovrastampa a “ferro di cavallo” (catalogo Sassone 25A, lotto 592 e base 40mila euro), di documenti di considerevole pregio del Levante Austriaco come il lotto 180, affrancato con una carta valore egiziana ed una di Levante ma avviato attraverso le poste francesi di Alessandria (base 15mila euro), oppure del 2 pence blu con la regina Vittoria usato in quartina (lotto 1040, 5mila euro) o come striscia di sette (lotto 1039 5mila, euro). (more…)


25/11/2008

Appuntamento a Veronafil

Section: news - Argument: ,

A Verona le grandi rarità. Ma non solo.

Le grandi rarità, come il pezzo da un centesimo “De La Rue” nella versione sperimentale, identificata con una riga bianca che “taglia” la vignetta.

Una gemma che il catalogo Sassone valuta 18mila euro, uno degli  esemplari fra i pochissimi ben centrati sui cento esistenti, presentata accanto alle proposte più consuete per il pubblico che abitualmente frequenta la manifestazione.

Anche Zanaria sarà presente a Verona, dove dal 28 al 30 novembre si terrà la 111ª edizione di “Veronafil”, manifestazione ospitata dalla Fiera cittadina (ingresso libero, orari venerdì 10-18, sabato 9-18, domenica 9-13) e che rappresenta uno dei più importanti appuntamenti collezionistici dell’anno. Lo stand della casa milanese è il 135. (more…)


Older Posts »