LA 9a ASTA FILATELICA ZANARIA RIMANDATA

A causa dell’aggravarsi della situazione sanitaria in Lombardia, e date le limitazioni imposte dal DCPM del 4 novembre, siamo costretti a rinviare la nostra asta filatelica, originariamente programmata per il 14 novembre.

La nostra asta, da sempre, è pensata per essere un momento di incontro, un evento a cui possano ritrovarsi tanto i collezionisti di ogni specializzazione, tanto i professionisti del settore. Per questo, pur lasciando ampie possibilità di partecipazione da remoto, lo svolgimento dell’asta con pubblico, e la precedente visione dei lotti, sono per noi elementi irrinunciabili.

Nelle condizioni attuali, purtroppo, questo non è consentito, e comunque esporrebbe clienti e staff a rischi che non riteniamo opportuno far correre.
Preferiamo quindi rimandare l’asta a Febbraio, quando la situazione sanitaria dovrebbe essere tornata sotto controllo, permettendo così di partecipare all’esposizione dei lotti e alla sessione d’asta dal vivo, pur con tutte le precauzioni necessarie.

Nel frattempo potrete continuare a sfogliare il nostro catalogo on line, con immagini che vengono aggiunte ogni giorno, e lasciare pre-offerte sui lotti di vostro maggiore interesse.

Vi ringraziamo per la pazienza e comprensione e vi ricordiamo che siamo a vostra disposizione per qualsiasi chiarimento.